Finanza

Come si calcola il WACC (Weigthed Average Cost of Capital) e a cosa serve?

Utilizzato per valutare la convenienza di un progetto o il valore di un’azienda o di un suo ramo, il WACC (meglio noto come Costo Medio Ponderato del Capitale) esprime il tasso al quale l’azienda deve remunerare i suoi finanziatori (azionisti, detentori di titoli di debito). L’articolo che segue ha l’obiettivo di analizzare nel dettaglio le componenti del WACC e di individuare le cause percui un suo utilizzo nella realtà italiana è complicato.
Continua a Leggere!