Controllo di Gestione

Il full costing e l’attribuzione dei costi generali

Come si attribuiscono i costi generali ai prodotti con il metodo contabile del costo pieno (full costing)? Quali parametri si utilizzano? Quali sono i limiti? L’articolo che segue cercherà di rispondere a questi quesiti. Continua a leggere!

Logistica & Supply Chain Management, Operations

Le variabili della Logistica – i trasporti

Com’è cambiato il ruolo dei trasporti nella Logistica? Quanto conta il livello di servizio nella gestione dei trasporti? Quali sono le aree su cui intervenire? Sono questi gli interrogativi a cui si cercherà di dare una risposta con l’articolo che segue. Continua a leggere!

Operations, Produzione

I principi che regolano il Toyota Way

Il Toyota Way è l’applicazione del Toyota Production System (TPS) alle aziende che non fanno parte del settore automobilistico e che vogliono ripensare la propria organizzazione in chiave lean, ma quali sono i principi che stanno alla base di questa filosofia?
Continua a leggere!

Controllo di Gestione

Il modello contabile dell’Activity-Based-Costing: una valida alternativa ai modelli contabili tradizionali

Sviluppatasi negli anni Ottanta, l’Activity-Based-Costing rappresenta il superamento dei modelli tradizionali di rilevazione contabile. Come si costruisce e quali sono le ragioni del suo sviluppo saranno i temi che verranno affrontati nel seguente articolo. Continua a Leggere!

Finanza

Come si calcola il WACC (Weigthed Average Cost of Capital) e a cosa serve?

Utilizzato per valutare la convenienza di un progetto o il valore di un’azienda o di un suo ramo, il WACC (meglio noto come Costo Medio Ponderato del Capitale) esprime il tasso al quale l’azienda deve remunerare i suoi finanziatori (azionisti, detentori di titoli di debito). L’articolo che segue ha l’obiettivo di analizzare nel dettaglio le componenti del WACC e di individuare le cause percui un suo utilizzo nella realtà italiana è complicato.
Continua a Leggere!

Business Development, Strategia Aziendale

Il ciclo di vita del prodotto e le politiche di marketing

La vita di un prodotto non procede normalmente secondo un andamento costante, ma con il passare del tempo attraversa una serie di fasi ciascuna delle quali dipende da una serie di fattori che stanno alla base del processo di adozione e disuso.
Continua a Leggere!

Logistica & Supply Chain Management, Operations

Le variabili della Logistica – le reti distributive

Uno degli aspetti critici che la logistica si trova a gestire riguarda la questione delle reti distributive. Se, per esempio, prendessimo una cartina geografica dell’Italia e piazzassimo una bandierina su ogni magazzino che opera sul territorio potremmo avere due tipi di aziende: una che ha bandierine in tutta la Nazione e un’altra che ha una sola bandierina (piantata con ogni probabilità a Milano). Dal momento che ogni bandierina corrisponde ad un costo verrebbe da chiedersi cosa spinge un’azienda a gestire una rete distributiva polverizzata rispetto ad una concentrata.
Continua a Leggere!

Controllo di Gestione

La Break Even Analysis una visione critica

Oggetto di analisi quantitativa assai frequente è la ricerca del punto di pareggio, relativamente al valore di produzione e di vendita globale, per singole linee o gamme di prodotti, segmenti di mercato, combinazioni prodotto/mercato. Tale analisi prende il nome di Break-Even-Analysis e rappresenta una tecnica che permette di individuare il livello di produzione in corrispondenza del quale costi e ricavi si eguagliano ipotizzando che non si producano rimanenze. Il presente articolo si pone l’obiettivo di evidenziare vantaggi e limiti dello strumento dandone una visione critica. Continua a Leggere!